Informazioni

Informazioni

Quanto mi costa

Con uno stipendo di € 1000 al mese posso accedere a un mutuo di € 100.000.

quanto mi costa - preventivo
Clicca per il preventivo del mutuo
In questo periodo, particolarmente favorevole per accedere ad un mutuo, esistono molteplici soluzioni adatte ad ogni esigenza:
“Offerta personalizzata”, “Offerta per giovani fino a 35 anni di età”, “Piani bilanciati”, “Contratti a tutela crescente” ecc.
Essendo i tassi di interesse ai minimi storici le rate mensili possono risultare addirittura più basse del costo di un affitto.
Se prendiamo come riferimento una delle nostre soluzioni, il piano di pagamento potrebbe essere particolarmente interessante.
Nella maggior parte dei casi la banca finanzia l’80%, alcuni istituti anche oltre, dell’importo totale dell’immobile oltre al costo del terreno.

Ad esempio una casa dal costo di €.125.000+4% iva = €.130.000, può essere finanziata per l’80% del valore, equivalente a €.104.000.
La rata di un mutuo trentannale a tasso variabile in questo caso è pari a €.373/mese (dati aggiornati al 01 gennaio 2017).
Uno dei requisiti necessari per poter accedere al finanziamento è l’introito garantito del nucleo familiare:
in pratica la rata da pagare non deve essere superiore ad 1/3 dello stipendio mensile, che nel caso specifico risulterebbe €.373×3 = €.1.119/mese che se consideriamo anche la 13a mensilità equivale ad uno stipendio mensile pari a (€.1.120×12 mesi/13 mensilità) €.1.033.

Quindi se avete uno stipendio mensile di €.1.033 potete chiedere un mutuo di €.104.000.
A lato è disponibile uno schema riassuntivo con varie simulazioni in modo da poter calcolare facilmente la rata relativa all’importo in base e alla durata ed alla tipologia del tasso (fisso o variabile).

Ad esempio un mutuo dell’importo di €.100.000 equivale ad una rata a tasso variabile di €. 359/mese per un periodo di 30 anni, se il mutuo fosse €.200.000, indicativamente la rata sarà il doppio e precisamente €718/mese.
Ne consegue che anche l’introito familiare garantito dovrà essere non inferiore a (€.718×3=€.2.154x12mesi/13 mensilità) €.1.988 pari a due stipendi da €.1.000.

Chiaramente queste sono simulazioni che vanno valutate caso per caso, ma è la dimostrazione di fattibilità per finanziare l’acquisto di una casa.

La documentazione necessaria per la richiesta del mutuo, la valutazione dell’immobile, lo stato avanzamento lavori e quant’altro richiesto dalla banca verranno fornite dalla E.M.E.Ursella spa.

Inoltre la gestione della pratica diventa molto più semplice e scorrevole avendo un servizio chiavi in mano che inizia con la progettazione della casa e finisce con la consegna delle chiavi non dovendo accollarsi l’onere di fornire documentazioni per ogni prestazione e lavorazione di terzi.

In pratica ci sarà un unico interlocutore che svolgerà la completa gestione della pratica.
Inoltre l’assicurazione per il primo anno te la paghiamo noi!

Richiedi direttamente online un preventivo per la tua nuova casa.

Garanzie per il cliente

Oltre ai 10 anni di garanzia sui difetti occulti e 50 anni di vita nominale delle strutture la Coop. La Colonna a garanzia dei pagamenti versati in base allo stato  di avanzamento lavori, su richiesta, rilascia una fidejussione bancaria come esemplificato nel fac-simile sotto riportato.

Informazioni – Richiesta preventivo

Contattaci

Per saperne di più sui nostri servizi, scrivere una mail a colonnacalcestruzzi@libero.it
Share by: